Archivi tag: Pecetto Torinese

UNITRE DI PECETTO TORINESE SINGALONG – CANTIAMO INSIEME

Da molti anni un gruppo di signore si incontrano per cantare all’unisono canzoni italiane, francesi, inglesi, tedesche, spagnole e russe tutte in lingua originale, accompagnate al pianoforte dalla docente inglese Janet Brown.

Il canto è accessibile a tutti e rappresenta  un antidoto allo stress, alle preoccupazioni quotidiane e permette di sperimentare capacità creative ed espressive individuali e di gruppo.

Un giorno, il regista Davide Ferrario, in attesa del bus che da Pecetto Torinese  l’avrebbe trasportato  a Torino, sente un “canto celestiale” e incuriosito si affaccia al  luogo dove le nostra “cantanti” si esibiscono con la famosissima canzone “Il cielo in una stanza”.

Il regista Ferrario, sta girando per l’italia con il poeta paesologo Franco Arminio per cogliere attimi di vita quotidiana, situazioni  ordinarie,  incontrare la gente, scoprire luoghi  per il prossimo film “Nuovo Cinema Paralitico” e trasmettere giornalmente “piccoli episodi” di due o tre minuti  tramite RAI Cinema.

Nei giorni successivi incontra la nostra Presidente e chiede di poter filmare il gruppo mentre cantano la canzone di Gino Paoli e così dopo pochi giorni una troupe cinematografica arriva nella nostra Unitre, con cavalletti e macchine e come nei  film il regista da il “ciak” di inizio.

foto 4

Le nostre  associate sono emozionate, ma felici di questa esperienza unica ed inaspettata e con la foga di sempre cantano, tre, quattro volte con sempre maggior intonazione la canzone prescelta.

foto 1

foto 3

Ringraziamo il regista Davide Ferrario per la sua sensibilità e  per aver colto lo spirito amichevole e gioioso delle nostre associate che frequentano l’Università delle Tre Età auspicando  di poterlo incontrare nuovamente anche in veste di scrittore e critico cinematografico.

Pecetto Torinese, 29 Gennaio 2019

 

Annunci

Ventennale dell’UNITRE di Pecetto Torinese

Ecco il ricordo dell’evento dalla nostra Sede di Pecetto Torinese:

Venerdì 4 maggio 2018, alla presenza del Sindaco, Adriano Pizzo e dell’Assessore alla cultura Annalisa Falchero, la Presidente Luciana Cravero, visibilmente emozionata, ha dato inizio alla cerimonia porgendo a tutti presenti un caloroso benvenuto con un particolare ringraziamento ai docenti per l’impegno che quotidianamente dedicano agli associati studenti, ai componenti del Direttivo per l’organizzazione e la gestione delle molteplici attività e all’Amministrazione comunale per la disponibilità e la collaborazione continua rivolta alla nostra associazione.

Il Sindaco, dopo aver consegnato una targa alla nostra Unitre per il servizio reso alla comunità, ha premiato i “fedelissimi” che per 20 anni hanno seguito le varie attività promosse fin dal 1998.

Nell’adiacente Villa Sacro Cuore è stata inaugurata la Mostra dei laboratori di Acquerello, Pittura Tecniche miste, Maglieria, Ricamo, Pigotte per l’Unicef sul tema “Il Perù e le sue tradizioni” in ricordo del nostro socio benefattore Elio Giaccardi, realizzata dalla nostra pittrice e docente Giusy Garino.

Sabato 5 Maggio, con la partecipazione del Vice Presidente Vicario Unitre Giorgio Chiosso che ha consegnato alla Presidente una targa del Presidente Nazionale Gustavo Cuccini per l’affettuosa amicizia e stima profonda nello spirito comune di volontariato, sono stati premiati gli associati da 10 anni.

Ha poi avuto inizio lo spettacolo del Laboratorio Teatrale “Radiogiallo in 3d” allestito dal nostro regista Walter Pipino e, a seguire, un intermezzo musicale del gruppo “Cantiamo insieme” coordinato da Janet Brown con un vasto repertorio di canzoni tradizionali italiane ed estere, coinvolgendo allegramente il pubblico presente.

I festeggiamenti sono proseguiti in un noto ristorante sul Colle della Maddalena in un ambiente elegante e raffinato, in un’atmosfera conviviale e di amicizia.

Copertina libro

A ricordo e testimonianza di questi 20 anni è stato redatto un libro, con la collaborazione degli associati, con scritti e fotografie dei momenti più significativi della nostra  sede Unitre. Il pdf è scaricabile dal sito della Sede www.unitrepecetto.it, dove potrete trovare anche la galleria delle immagini delle giornate.