Archivi tag: Orvieto

Unitre ORVIETO – FILOSOFIA IN DIALOGO E DECADE KANTIANA

Il 28, 29 e 30 novembre si terrà il “Festival di Filosofia in dialogo” che culminerà nella quarta edizione della “Decade Kantiana”.
L’iniziativa, che vede protagonista l’Unitre di Orvieto assieme ad altre importanti Istituzioni, è stata curata encomiabilmente dal Prof. Franco Raimondo Barbabella.

Qui la brochure con il programma della rassegna: Brochure – Orvieto in Philosophia 2018

Orvieto - Decade kantiana 2018 locandina1.jpg

UNITRE ORVIETO – Assegnata la borsa di studio Santoro 2018

È Michela Bianconi (classe IIIA, Scuola Secondaria di Primo Grado “Ippolito Scalza”) la studentessa che si aggiudica la quarta edizione della borsa di studio “Maria Teresa Santoro”, istituita dall’UNITRE – Università delle Tre Età di Orvieto per onorare la storica presidente nonché mai dimenticata professoressa.

La commissione di valutazione, selezionata dal consiglio direttivo e formata da Laura Ricci (presidente), Gabriele Anselmi, Maria Barlozzetti e Francesco Ercolani, ha premiato la giovanissima Michela il cui testo, “scritto sotto forma di lettera, instaura un dialogo molto intenso con la figura della nonna, toccando il piano dei sentimenti affettivi ed il messaggio simbolico della trasmissione”.

La commissione ha espresso una menzione d’onore ad Anna Ludovica Orsini Federici (classe IIIF, Scuola Secondaria di Primo Grado “Luca Signorelli”), “per la capacità di utilizzare diversi registri comunicativi creando un nesso di simboli, fra immagini, parole e musica”.

Riservata agli studenti delle classi di terza media degli istituti orvietani “Signorelli” e “Scalza”, la borsa di studio Santoro, che vanta il patrocinio della Presidenza Nazionale Unitre, intende promuovere efficaci relazioni intergenerazionali invitando a realizzare elaborati inerenti ai rapporti fra nonni e nipoti.

Nelle parole del Presidente M° Riccardo Cambri, “l’Unitre ringrazia le dirigenti scolastiche, i docenti e gli alunni delle scuole interessate, gli associati componenti la commissione di valutazione e l’ufficio di segreteria per aver contribuito al ricordo della professoressa Maria Teresa Santoro, dando vita ad una iniziativa sensibile ed al contempo emozionante”.

Orvieto: grande successo per la seconda edizione della Decade Kantiana

convegnoIl 1° dicembre di prima mattina la magnifica Sala dei Quattrocento del Palazzo del popolo di Orvieto era già affollata di studenti delle classi terminali degli istituti superiori della città. Ma sparsi qua e là, oltre ai docenti accanto alle loro classi, si potevano notare anche non pochi cittadini. Sala piena, allegra, colorata, e ordinata, divenuta subito attenta non appena l’incontro ha avuto inizio.

Al tavolo della presidenza, accanto al Presidente Unitre di Orvieto M° Riccardo Cambri e all’ideatore e coordinatore dell’evento prof. Franco Raimondo Barbabella, c’erano due relatori d’eccezione: il prof. Luciano Dottarelli, docente di Filosofia nelle scuole superiori della provincia di Viterbo e Presidente del Club Unesco Viterbo Tuscia, ed il prof. Massimo Donà, ordinario di Filosofia Teoretica presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano.

Era l’incontro del secondo anno della “Decade kantiana” orvietana, e a quanto risulta italiana, proposta dal prof. Franco Raimondo Barbabella e accolta dal M° Riccardo Cambri e da Unitre in analogia con la “Kant Decade” lanciata in Germania dall’associazione degli ex parlamentari del Bundestag e dall’Accademia delle Scienze di Berlino per celebrare il trecentesimo anniversario della nascita di Immanuel Kant che cadrà appunto nel 2024.

La formula era la stessa dello scorso anno: su un tema attinente al pensiero di Immanuel Kant gli studenti delle classi terminali delle scuole superiori, sotto la guida dei loro docenti di filosofia, elaborano riflessioni e domande che poi presentano ai relatori tenendo anche conto delle lezioni che questi sono incaricati di svolgere sul tema scelto da una commissione.

Il Presidente nazionale Unitre, prof. Gustavo Cuccini, ha lodato l’iniziativa orvietana auspicandone la continuità e assicurando ad essa il sostegno suo personale e della stessa Unitre Nazionale.

leggi tutto →