Convegno “CINERICORDI” – Roma, 27 aprile 2018

Tutto esaurito per il Convegno “CINERICORDI”, che si terrà a Roma Cinecittà il prossimo 27 aprile!

Siamo entusiasti del grande successo dell’iniziativa tra i nostri associati, che interverranno da tutta Italia per partecipare all’evento e gremiranno l’Aula Magna del Centro Sperimentale di Cinematografia fino all’ultimo posto.

programmaLa giornata prevede un incontro in cui verrà presentato, a cura delle ricercatrici delle Università di Oxford Brookes, Exeter e Bristol, l’archivio digitale del progetto “Cinericordi” al quale numerose Sedi UNITRE hanno contribuito condividendo memorie e materiali del cinema degli anni ’50. Interverrano e saranno premiati le Sedi aderenti e gli studenti vincitori del concorso “Come andavamo al cinema”.

Graditissima ospite sarà la nota attrice Piera degli Esposti.

Ci si sposterà quindi a Cinecittà dove, nel pomeriggio, i partecipanti effettueranno una visita guidata ai celeberrimi Studios della “Hollywood sul Tevere”.

A presto!

Programma del Convegno

 

Torneo Nazionale UNITRE di BURRACO

 

torneo nazionale di burraco 2018-1.jpg

Il torneo Nazionale UNITRE di Burraco, anche quest’anno organizzato dalla Sede di Fabro – Alto Orvietano, torna a Fabro Scalo (TR) nei giorni 28 – 29 aprile 2018.

Per informazioni e prenotazioni potete rivolgervi all’UNITRE Alto Orvietano:

Presidente LUCIANO MARTELLONI   TEL. 3477233456
Segretaria  LOLITA FILOSI                          TEL. 3888493921

TORNEO NAZIONALE DI BURRACO – modalità di svolgimento

PROGRAMMA TORNEO NAZIONALE DI BURRACO 2018

modulo di iscrizione al solo torneo senza soggiorno 2018

modulo di domanda torneo nazionale di burraco 2018

Regolamento di gara

Premio Nazionale di Poesia “Giovanni Pascoli – L’ORA DI BARGA” – Sesta Edizione

Il Premio Nazionale di Poesia “Giovanni Pascoli – L’Ora di Barga” è giunto alla sua sesta edizione e si articola in tre sezioni: Poesie inedite, Poesie edite e Giovani, e tema libero o a settore (Fanciullino, Mariù, Gulì, Caprona e Poemetti), come nella scorsa edizione.

Il termine per l’invio delle opere in concorso é fissato al 31 Maggio 2018.

Quest’anno la premiazione si terrà a Barga il 20 Ottobre 2018 in luogo e orario da definirsi.

Scarica il Bando Concorso di Poesia Giovanni Pascoli 2018

Scarica il Modulo di partecipazione 2018

Scarica il Modulo di partecipazione 2018 Sezione Giovani

Per info scrivere a:  premiogiovannipascoli@virgilio.it
tutti i dettagli anche sul sito della Sede di Barga (LU):  www.unitrebarga.it

La solidarietà intergenerazionale

Le prime righe di questa rubrica non possono che essere una piccola presentazione di chi scrive. Mi chiamo Andrea Briganti, sono presidente di Unitre di Bertinoro e rappresentante della regione Emilia Romagna nel Consiglio Nazionale di Unitre. Il consiglio direttivo appena insediatosi ha deciso di onorarmi di una delega di grande attualità ed importanza, quella alla solidarietà intergenerazionale. Mi piace pensare che questo ruolo sia legato non solo alla mia giovane età (31 anni a metà Giugno) ma anche alle doti e alla sensibilità che mi hanno riconosciuto e alla mia formazione sociologica. Il tema della solidarietà intergenerazionale è tanto interessante quanto complesso. In una società che va sempre più invecchiandosi, nel quale la vita media si allunga, la qualità della vita (in termini di salute vs malattia) migliora ed il mercato del lavoro muta allungando i tempi di permanenza nel circuito lavorativo anche il rapporto tra generazioni deve necessariamente essere rivisto. Siamo di fronte ad un passaggio critico nel quale è fondamentale preservare identità e prerogative di tutti, ridisegnandole, però, in una dimensione nuova di maggiore collaborazione e integrazione attiva. Unitre, come altre realtà a noi simili, viene troppo spesso affiancata all’idea di terza età, di anzianità (per essere politally correct), il passo che dobbiamo compiere è in questo senso epistemologico ed interpretativo: il tre non deve significare terza età ma tre età, non deve essere restrittivo ma estensivo. Più volte, da presidente della mia sede, ho dovuto “lottare” con i giornalisti che negli articoli ci declinavano come Università della Terza Età, dobbiamo rompere questo taboo e avere il coraggio di imporre una nuova chiave interpretativa che regali alla nostra associazione una nuova accezione, in linea con la società ed il contesto storico. E’ chiaro che il mutamento non può e non deve essere solo lessicale e di significato ma deve tramutarsi in una attività associativa che realmente si prefigga di coinvolgere, seppur in maniera e modalità diverse, tutte le fasce d’età. Non si mette in discussione il ruolo fondamentale della nostra associazione nei confronti delle persone pìù anziane, è indubbio che la platea di persone in pensione rimanga il target principale di gran parte delle nostre iniziative, ma deve essere altrettanto chiaro che ciò che offriamo è aperto ai giovani e alle persone adulte in età lavorativa e dobbiamo impegnarci a prevedere tempi e spazio dedicati a chi deve conciliare associazione e lavoro. Unitre è luogo di incontro tra le età, è quel luogo in cui dal confronto reciproco nascono condivisione, memoria ed identità condivise, in una sola parola è comunità. Lavorare in questa direzione significa integrare attività e modus operandi già consolidati con altri nuovi ed alternativi che avvicinino persone diverse ma egualmente interessate ai valori e agli scopi di Unitre. Come ogni processo di mutamento mi rendo conto che possa sorgere qualche dubbio e qualche paura, ma il progresso, il proprio miglioramento passa sempre per un revisione continua delle nostre identità che, seppur fedeli a certi valori, devono avere la forza di adattarsi al contesto sociale nel quale vivono, perché, per dirla con Amartya Sen “La principale speranza di armonia nel nostro tormentato mondo risiede nella pluralità delle nostre identità, che si intrecciano l’una con l’altra”. In questa rubrica affronteremo assieme questi temi sia da un punto di vista più teorico, con riflessioni e approfondimenti, sia cercando di definire azioni concrete che vadano nella direzione di rendere la solidarietà intergenerazionale una caratteristica peculiare di Unitre, sia come valore che nell’esplicarsi della sua attività socio-culturale.

Festival Nazionale dei Cori UNITRE 2018

Siamo felici di comunicare che sempre più numerose sono le Unitre che hanno dato la loro disponibilità ad organizzare la rassegna del Festival Nazionale dei Cori.
L’organizzazione è ancora in corso, possiamo però darvi qualche anticipazione su luoghi e date di svolgimento degli eventi:

  • UNITRE MESSINA   –  Palacultura di Messina – 6 maggio 2018
  • UNITRE MORETTA – in corso di organizzazione
  • UNITRE GENOVA    – in corso di organizzazione
  • UNITRE CIVITAVECCHIA – Cittadella della musica – 5 maggio 2018
  • UNITRE LAVELLO  – Teatro San Mauro 20 maggio 2018
  • UNITRE CEGLIE MESSAPICA – Teatro Comunale di Ceglie – 19 maggio 2018
  • UNITRE SALICE TERME – Auditorium Diviani – dal 24 al 30 maggio 2018

Vi aspettiamo sempre più numerosi ed entusiasti!

MODULO PARTECIPAZIONE

per info