Tutti gli articoli di Segreteria Nazionale

Unitre Villastellone – 2° concorso letterario “della Villa”

L’Unitre di Villastellone bandisce il 2° Concorso Letterario “ della Villa”, rivolto agli iscritti UNITRE della Regione Piemonte, sul tema:

“Tutti i grandi sono stati bambini una volta, ma pochi di essi se ne ricordano” (Antoine de Saint-Exupery, da “Il piccolo principe”).

Due le sezioni,  Poesia (max 30 versi) e Narrativa (max 3 cartelle di 1800 battute cadauna)

Partecipate numerosi!

Documentazione:  B A N D O 2018

R E G O L A M E N T O 2018

scheda di partecipazione 2018

Annunci

Unitre di Foggia – 1° Concorso Nazionale di Arte e Letteratura “Romolo Caggese”

L’Unitre di Foggia bandisce il 1° Concorso Nazionale di Arte e Letteratura in memoria del grande storico Romolo Caggese sul tema “La terra daunia”.

Il Concorso si articola in 4 sezioni:

Sez.A  – Poesia inedita in lingua italiana (max 20 versi)

Sez.B  – Racconto inedito in lingua italiana (max due cartelle A4, caratteri Times New Roman dimensione 12, interlinea singola )

Sez.C – Microsaggio storico o articolo giornalistico in lingua italiana (max tre cartelle A4, caratteri Times New Roman dimensione 12, interlinea singola)

Sez.D – Dipinto o disegno sul tema del Concorso, eseguito su ogni tipo di materiale (vetro, tavola, tela, ecc.) e con qualsiasi  tecnica  (dimensione max 30×40)

La partecipazione è gratuita, Clicca per scaricare il Bando di concorso

 

 

UNITRE DI MONCALIERI (TO)- Concorso letterario A.A. 2018-2019

Anche quest’anno l’Unitre di Moncalieri (TO) bandisce un concorso letterario aperto a tutti gli associati di qualsiasi Sede, sul tema, sia per la Poesia che per la Narrativa:
“Una grande emozione…”

Quest’anno siamo alla

  • 12° edizione Poesie in Lingua Italiana e Lingua Piemontese;
  • 10° edizione Narrativa in Lingua italiana

Qui i dettagli:  Moncalieri – Concorso di poesia e narrativa A.A. 2018-19

Siete tutti invitati a partecipare!

Messaggio del Presidente Nazionale per l’apertura dell’a.a. 2018-2019

Alle UNITRE tutte, Ai Presidenti, ai Consigli Direttivi, agli Associati Docenti e Studenti, ai Volontari

Amiche e amici carissimi,

     il nuovo Anno Accademico 2018-2019 è ormai alle porte: rivolgo nell’occasione a tutti Voi un grato pensiero di affettuosa vicinanza nel momento in cui con  competente dedizione e  puro spirito di volontariato Vi apprestate a segnare le mete di un percorso teso a realizzare le nobili finalità dello Statuto che tutti avete condiviso nell’atto della Vostra associazione all’UNITRE.

   Nella programmazione delle Vostre attività accademiche, tenete sempre presenti i concetti forti di educazione permanente e ricorrente, di apertura al territorio, al diverso e al volontariato sociale e alimentate con perseveranza il dialogo tra le generazioni, con gli strumenti di quella cultura, viva e tarata sulla dimensione umana della persona, che avete a disposizione.

   Segno concreto della nostra idea progressista e dinamica di cultura sia una sempre maggiore apertura al mondo circostante e una attenta percezione dei repentini cambiamenti dei tempi cui ancorare, come un osservatorio sensibile, il nostro progetto di vita e di crescita interiore sempre ispirato a un sano criterio di naturalità.

   L’Associazione Nazionale Vi è e Vi sarà costantemente vicina.

   In questi anni di Presidenza ho concretamente toccato con mano, nei miei percorsi per le Sedi di tutta Italia, la ricchezza della Vostra offerta formativa e il calore del Vostro affetto. E’ stato per me un continuo arricchimento nello spirito e anche nei sentimenti: Vi confesso, amici carissimi, che la squisita gentilezza e l’affetto mostrati nei miei confronti in questi anni lasceranno un segno indelebile nel mio cuore.

  Ringrazio gli amici Presidenti che già in molti mi hanno invitato, e prevedo mi inviteranno, a presenziare alle Cerimonie di apertura dei Corsi: farò di tutto per essere in mezzo a Voi; l’Associazione Nazionale sarà comunque presente, dove possibile, con i due VicePresidenti, i Componenti l’Esecutivo e i Consiglieri Nazionali, ai quali ho rivolto a ciò una calda preghiera.

   Vi abbraccio con fraterna amicizia e invio calorosi auguri per un anno di fruttuoso volontariato in armonia e serenità.

           Gustavo Cuccini

Presidente UNITRE Nazionale

Festival irlandese – Amelia, 30 agosto – 9 settembre 2018

locandina festival

L’Unitre di Amelia, in sinergia con istituzioni, associazioni ed aziende, quest’anno ha dato vita al Festival Irlandese di Amelia, che inizierà giovedì 30 agosto e andrà avanti fino al 9 settembre e permetterà di avvicinarsi ad alcuni temi della cultura e delle tradizioni di un paese così affascinante grazie alla partecipazione di personalità di rilievo nazionale e internazionale con conferenze, mostre, concerti, cene, degustazioni e visite nelle dimore storiche della millenaria Amelia e sulle tracce degli irlandesi in Umbria. Siete tutti invitati!

Amelia – Programma Festival cultura irlandese 2018

 

Gran successo per il XVI Festival Teatrale Nazionale Unitre

Anche questa XVI edizione rimarrà nei nostri archivi,  per i numeri, la quantità di artisti che hanno partecipato, la qualità degli spettacoli e il pubblico che ha seguito le rappresentazioni confermando la crescita di questa rassegna  che coinvolge molte Sedi Unitre di tutto il territorio nazionale.

35 spettacoli

32 compagnie teatrali

con un pubblico sempre più vasto e disponibile per applaudire i nostri artisti che con entusiasmo si impegnano nella costruzione dei personaggi, nel calarsi nel ruolo e per mettere in scena tutti insieme il testo prescelto.

Un caloroso ringraziamento a tutti, in particolare alle Unitre che hanno organizzato nella loro sede  una rassegna teatrale con molte compagnie provenienti da altri Comuni nello spirito di amicizia e interscambio fra associati.

Se avete immagini delle esibizioni, inviatele alla nostra Segreteria (scrivete a unitre@unitre.net per sapere come fare): stiamo approntando la sezione “Galleria” del nostro sito per raccoglierle.

Buone vacanze a arrivederci alla prossima edizione!

UNITRE ORVIETO – Assegnata la borsa di studio Santoro 2018

È Michela Bianconi (classe IIIA, Scuola Secondaria di Primo Grado “Ippolito Scalza”) la studentessa che si aggiudica la quarta edizione della borsa di studio “Maria Teresa Santoro”, istituita dall’UNITRE – Università delle Tre Età di Orvieto per onorare la storica presidente nonché mai dimenticata professoressa.

La commissione di valutazione, selezionata dal consiglio direttivo e formata da Laura Ricci (presidente), Gabriele Anselmi, Maria Barlozzetti e Francesco Ercolani, ha premiato la giovanissima Michela il cui testo, “scritto sotto forma di lettera, instaura un dialogo molto intenso con la figura della nonna, toccando il piano dei sentimenti affettivi ed il messaggio simbolico della trasmissione”.

La commissione ha espresso una menzione d’onore ad Anna Ludovica Orsini Federici (classe IIIF, Scuola Secondaria di Primo Grado “Luca Signorelli”), “per la capacità di utilizzare diversi registri comunicativi creando un nesso di simboli, fra immagini, parole e musica”.

Riservata agli studenti delle classi di terza media degli istituti orvietani “Signorelli” e “Scalza”, la borsa di studio Santoro, che vanta il patrocinio della Presidenza Nazionale Unitre, intende promuovere efficaci relazioni intergenerazionali invitando a realizzare elaborati inerenti ai rapporti fra nonni e nipoti.

Nelle parole del Presidente M° Riccardo Cambri, “l’Unitre ringrazia le dirigenti scolastiche, i docenti e gli alunni delle scuole interessate, gli associati componenti la commissione di valutazione e l’ufficio di segreteria per aver contribuito al ricordo della professoressa Maria Teresa Santoro, dando vita ad una iniziativa sensibile ed al contempo emozionante”.