Auguri di Natale dal Presidente Cuccini

 

Ai Consiglieri Nazionali,  ai Presidenti delle Articolazioni Territoriali e ai loro Direttivi, ai Docenti, ai Volontari, agli Associati UNITRE tutti,

amici carissimi,

nell’imminenza delle prossime festività rivolgo a Voi e alle Vostre famiglie i più affettuosi e sentiti auguri per un sereno Natale e per un felice e prospero Anno nuovo.

   Vi sento tutti particolarmente vicini per i forti legami di affetto e di stima che fra noi si sono instaurati in questi miei anni di Presidenza nazionale e Vi ringrazio tutti di cuore per la generosa e intelligente opera di volontariato che offrite nella nostra Associazione e per il messaggio di educazione permanente e di umanissima socialità che sapete portare all’esterno in un mondo che sempre con più attenzione ci guarda.

    Grazie per il sostegno che finora mi avete dato e che sono certo vorrete darmi nel delicato passaggio che particolari disposizioni legislative ora ci impongono.

    Per la cortesia dei Vostri inviti ho visitato per l’Italia tante Sedi nei momenti celebrativi e nel quotidiano delle loro attività formative e ludiche:                                                              a contatto con il mondo variegato e straordinariamente operoso delle realtà territoriali bene ho sperimentato come qui veramente si vivano, nelle difficoltà e nelle gratificazioni quotidiane, i valori che ci guidano nel nostro essere UNITRE.

   Questo è il primo Natale che passiamo senza la nostra amata  Presidente Irma Maria Re: a Lei, e a tutte le amiche e gli amici che ci hanno lasciato nel tempo, un pensiero particolare di affetto e di riconoscenza.

   Da parte mia desidero parteciparVi i sentimenti della mia gratitudine per i tesori immensi di amicizia e affetto, e di interiore soddisfazione che fin dall’inizio del mio incarico mi avete offerto.

      Tutti Vi abbraccio augurandovi ogni bene.

      Buon Natale, felice Anno Nuovo

          Gustavo Cuccini                                                                                                          Presidente Nazionale UNITRE

Annunci

Unitre Santa Croce Camerina – concorso di poesia.

La Sede Unitre di Santa Croce Camerina indice la I edizione del Concorso Nazionale di Poesia “Come le foglie”, in onore di Luigi Balzano Conti.

Il concorso si articola in due categorie, la prima rivolta alle scuole primarie e alle secondarie di I e II grado, la seconda a tutti i concorrenti dai 18 anni in su.

Qui il bando di concorso.

II “Premio letterario Unitre Civitanova”

L’Unitre di Civitanova Marche, in collaborazione con il circuito delle Unitre nazionali, indice il II “Premio letterario Unitre Civitanova” per racconti inediti, quest’anno  sul tema “racconti dal mare“.

Il mare è l’orizzonte infinito dell’Uomo e dei suoi pensieri. Divide ma anche unisce e facilita l’incontro di popoli. Il mare è un altrove ancestrale solcato da millenni di storie: quelle di eroi, conquistatori, esploratori, migranti…

Il mare è culla e tavolozza, dove si perde lo sguardo e dove si ritrova se stessi. Il mare è forza primitiva e modernità dirompente, fonte di vita e ambiente costantemente in pericolo a causa della scelleratezza di chi ogni giorno lo vive e attenta alla sua bellezza.

Civitanova Marche BANDO concorso 2018-19