UNITRE Acquasparta – Corso di pittura ad acquerello

ACQUASPARTA - mostra pittura 2017
Le partecipanti al corso di Acquerello mostrano orgogliose i propri lavori

 

La sede Unitre di Acquasparta (TR) ha organizzato quest’anno un corso di pittura ad acquerello per i propri associati, tenuto da una delle iscritte, prof.ssa Marcella Coletti. Il corso ha interessato una dozzina di persone, che sono state molto soddisfatte della nuova attività intrapresa e dei risultati ottenuti. A fine anno è stata organizzata una piccola mostra delle loro opere, che hanno ottenuto il plauso generale.

Resoconto dell’Assemblea generale di Age Platform Europe – 7-8 giugno 2017

foto Ruffino AG 2017L’Assemblea generale di Age Platform Europe, che raggruppa oltre 130 Associazioni dei Paesi U.E. in rappresentanza di quaranta milioni di persone diversamente giovani, ha affrontato, nelle due giornate del 7 e 8 Giugno 2017, al di là degli adempimenti formali e amministrativi, il tema relativo a:  “Disuguaglianze e abusi contro gli anziani”, traendo spunto dal testo della conferenza dell’esperta ONU, Rosa Kornfeld-Matte. Gli interventi dei Direttori generali della Commissione europea, Ana Carla Pereira, per i Sistemi di Protezione sociale e Johanten Genzendam, per la Direzione Giustizia, hanno evidenziato, infatti, la persistenza di discriminazioni per età e genere nei settori delle banche, dei trasporti, della sanità, nonostante esse siano vietate per legge, come sancito anche nella Carta europea dei diritti, art. 25, adottata dai Paesi europei. E’ emersa, quindi, anche nei dibattiti assembleari, cui la scrivente ha partecipato attivamente a nome dell’Unitre, la necessità di fare rispettare le norme esistenti e di lottare contro le discriminazioni striscianti .

Tale necessità è stata ribadita nella “Strategia 2018-2021” e nella “Dichiarazione finale”,  approvate dall’Assemblea, le quali esaltano i Valori europei di Dignità, Solidarietà e Uguaglianza, come priorità di tutte le Azioni interne ed esterne della U.E., rafforzando la partecipazione delle persone anziane in maniera egualitaria per affrontare le nuove sfide della Povertà, della Intolleranza e delle Disuguaglianze.

Poiché a livello europeo Age Platform ha ottenuto rilevanti risultati presentando al Parlamento europeo ventitrè documenti di natura politica, dodici emendamenti in altrettante Relazioni del Parlamento europeo e rispondendo a trentadue Consultazioni della U.E. e dell’ONU, occorre adesso impegnarsi a livello NAZIONALE per fare applicare la Convenzione sui Diritti delle persone anziane. Pertanto, al termine dei lavori dell’ Assemblea, i membri italiani di Age hanno assunto con il neo- eletto Presidente di Age Platform Europe, il danese Abbe Johanssen, l’impegno di organizzare nel prossimo autunno un incontro con il Governo italiano per la piena attuazione della Carta europea dei diritti degli anziani e la istituzione di un Tavolo permanente di consultazione dei rappresentanti delle persone anziane, nonché di un Ente di controllo per l’applicazione delle norme sulla non discriminazione per età e per genere. Per il buon esito di tale incontro con rappresentanti apicali del Governo italiano, Unitre darà il proprio qualificato contributo.

Maria Ruffino Aprile

FESTIVAL NAZIONALE DEI CORI UNITRE-ITALIA CENTRO-MERIDIONALE

Il 6 Maggio 2017 nella prestigiosa cornice liberty del teatro comunale di Fiuggi si è svolto il  secondo Festival dei Cori Unitre dell’ Italia centrale che quest’ anno,  ha coinvolto anche il gruppo corale dell’Unitre di Potenza, oltre a quelli  di Perugia, di Civitavecchia, di Frosinone, di Ostia antica-Roma, di Subiaco, di Velletri e Latina.

Il successo ottenuto lo scorso anno, ha fatto raddoppiare quest’ anno la partecipazione dei Cori, con un totale di cinquantasette brani musicali, eseguiti ed interpretati con maestria, tratti da opere liriche, dalle operette e dal più nobile repertorio di musica leggera.

E’ stata molto apprezzata la partecipazione dei Cori giovanili, dei Cori di Voci Bianche , guidati da eccellenti maestre Associate Unitre, le quali hanno saputo tradurre nel linguaggio musicale l’ afflato che unisce giovani e anziani nello spirito di solidarietà intergenerazionale.

L’ iniziativa che ha coinvolto un numeroso pubblico,  ha conseguito tutti gli scopi che si prefiggeva, compreso quello del consolidamento di  un appuntamento ambito e ricco di risonanze spirituali, artistiche e sociali.

Il Festival si è concluso con l’ Inno europeo e l’ Inno nazionale, cantati da tutti in piedi e commossi, e con la consegna degli attestati di merito, firmati dal Presidente nazionale Gustavo Cuccini, da parte del Presidente Unitre di Fiuggi, Carlo Trinti , e della Consigliere nazionale, Maria Ruffino Aprile, che hanno organizzato l’ intera manifestazione.