Da Unitre a Unitre: il dono di Poirino per l’Unitre di Tolentino

3Tra i valori fondanti della vita sociale e della formazione civile, la solidarietà ha sempre avuto una forte connotazione propulsiva.

Per questo vogliamo diffondere un episodio significativo che vede protagoniste due delle trecentotrenta Università delle Tre Età UNITRE italiane, entrambe referentesi all’Associazione Nazionale con sede a Torino; si tratta della piemontese UNITRE di Poirino (TO), promotrice, e della marchigiana UNITRE di Tolentino (MC), le quali fino ad oggi non si conoscevano.
L’informazione potrebbe finire qui, poiché è facile intuire una donazione dell’Associazione di Poirino a quella di Tolentino pesantemente danneggiata dal sisma, tanto più che le UNITRE sono legate da un forte sentimento di fraterna appartenenza.

Se vogliamo però dimostrare che la solidarietà come ogni altra forma di bene sia propulsiva, va raccontato come è stata raccolta la somma devoluta. Ebbene, a Poirino, prima del 25 dicembre è stata organizzata una grande festa di beneficenza con uno spettacolo, un buffet e un piccolo mercato di pregevoli manufatti provenienti dai laboratori della sezione piemontese. Si è svolta una vera e propria gara generosa, tra Direttivo, Docenti ed Associati che hanno lavorato insieme fino a coinvolgere gli esterni e le altre migliori forze delle associazioni nel territorio.

crop_panorama-poirino

tolentino_new1

Allo spettacolo allestito dall’UNITRE di Poirino hanno così preso parte il loro coro di 30 elementi diretti da Valentina Oddenino, i poeti del laboratorio dialettale piemontese, i bambini della compagnia teatrale Le Gesta, il gruppo del twirling locale e il cantautore Franco Marocco. Il buffet ha offerto piatti e liquori della migliore tradizione piemontese. Al termine della serata, cui ha partecipato anche il sindaco Angelita Mollo, sono stati raccolti 950,00 Euro che il Direttivo di Poirino, arrotondando a 1.000, ha già inviato ai destinatari.

1Quanto il Natale di questi ‘piemontesi speciali’ sia stato ‘appagante’, si può intendere. Per conoscere invece, come l’evento abbia confortato gli animi, e soprattutto corroborato l’energia dei fruitori marchigiani, bisognerà seguire il programma che l’UNITRE di Tolentino porta avanti faticosamente, giorno per giorno, malgrado tutto e contro tutto.

La generosità dell’UNITRE piemontese merita grande attenzione e dimostra quale sia il vero spirito delle UNITRE che è condivisione di valori ivi compresa la solidarietà.

Ecco quanto ci scrive la Sede di Poirino:

“Quest’anno la consueta Festa di Natale della nostra  UNITRE di Poirino, svoltasi il 18 dicembre,  si è arricchita di una nuova e coinvolgente iniziativa. Tra  canti, balli, poesie dialettali e deliziose esibizioni di bambini è stata infatti promossa una raccolta fondi in favore dell’ UNITRE di Tolentino, città delle Marche seriamente colpita dal recente terremoto. L’idea di contribuire anche noi con un atto di solidarietà che partisse dal cuore dei nostri associati e alleviasse le sofferenze delle popolazioni colpite dal sisma ha poco per volta preso forma, concretizzandosi in un piccolo aiuto rivolto ad un’altra UNITRE che sta vivendo un momento di difficoltà.

Per realizzare il progetto abbiamo allestito un Banco di oggetti natalizi e di bigiotteria, manufatti, dolci, liquori e composizioni floreali, preparati in poco tempo, ma con tanto entusiasmo e bravura dai partecipanti ai nostri Laboratori di Manualità.  Si è deciso di non stabilire prezzi, ma di lasciare libera l’offerta … e l’offerta è stata generosa, al di sopra delle nostre aspettative. Il ricavato è stato inviato agli amici di Tolentino per favorire  la ripresa delle loro attività.

La loro riconoscenza e il loro affetto ci hanno commossi e riempiti di gioia, facendoci  apprezzare ancora una volta i valori dell’amicizia e della solidarietà che devono sempre animare la nostra Associazione”

                                          A nome del Consiglio Direttivo dell’UNITRE di Poirino

La Presidente   Isabella Gola

guarda la photogallery della serata a Poirino

guarda il sito di Tolentino

guarda il sito di Poirino

Annunci

Torna il Festival Teatrale Nazionale: partecipate anche voi!

Dopo il grande successo dello scorso anno, stiamo organizzando la XV edizione del Festival Teatrale Unitre aperta a tutti i Laboratori di Teatro delle nostre Sedi.

Il palcoscenico vi attende!!! 

Contattateci al più presto per segnalarci la vostra adesione o la disponibilità di un teatro che possa ospitare alcuni spettacoli della rassegna.

Segreteria Nazionale  
Tel: 0114337594  da lunedi a giovedi  14,30 - 18,30 email segreteria@unitre.net

 

Premio Internazionale di poesia San Gerardo Maiella

Come ogni anno l’UNITRE di Muro Lucano unisce gli auguri di un felice nuovo anno con la pubblicazione del nuovo bando del Premio internazionale di poesia San Gerardo Maiella.

Auguri dall’Unitre di Muro Lucano.
Passate parola e partecipate numerosi 🙂

Il premio è organizzato dall’UNITRE di Muro Lucano ed è composto da 5 sezioni:

Sezione Big (Autori che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età

Poesia a tema libero in italiano (che non deve eccedere i 40 versi);

 

Sezione Giovanissimi (Autori che non abbiano compiuto il quattordicesimo anno d’età)

Poesia a tema libero in italiano (che non deve eccedere i 40 versi);

 

Sezione Giovani (Autori che abbiano l’età compresa tra i 14 e 18 anni)

Poesia a tema libero in italiano (che non deve eccedere i 40 versi);

 

Sezione Vernacolo

Poesia dialettale a tema libero (che non deve eccedere i 40 versi);

 

Sezione Narrativa

Narrativa (Racconto, fiaba che non deve eccedere le 10 (dieci) cartelle equivalenti a 22000 battute, spazi compresi.

E’ possibile consultare il regolamento sul sito http://premiosgm.blogspot.it.