Messaggio del Presidente Gustavo Cuccini ai Consiglieri Nazionali

4 LOGO VERDE CON SCRITTA UNITREAmiche e amici carissimi,

augurandomi che abbiate tutti trascorso serene e riposanti vacanze, Vi porgo i più affettuosi saluti.

Apprestiamoci ora concordemente ad affrontare questo nuovo Anno Accademico lavorando insieme, per continuare il percorso intrapreso di modernizzazione delle strutture organizzative della nostra Associazione e per progettare e realizzare iniziative condivise nel segno delle finalità indicate dal nostro Statuto.

Il senso di appartenenza ad un patrimonio comune di idee e di valori ci conferisce energia per raccogliere le sfide di una società sempre più variegata e difficile da interpretare nelle sue attese. Il raggio di azione delle UNITRE locali è vasto e articolato sulle specificità territoriali: costituiscono esse, le UNITRE, una sorta di sismografo sensibilissimo alle varianti sociali e culturali delle regioni che Voi, Consiglieri Nazionali, siete deputati a raccogliere e interpretare.

Il Vostro ruolo sarà ulteriormente tonificato dalle modifiche al Regolamento Nazionale che verrete chiamati ad esaminare e approvare nella seduta del Consiglio convocato, Ve lo anticipo, per il sabato 7 novembre a Torino, in occasione anche dell’Evento sul Cinema al quale siete tutti invitati e che si svolgerà al Museo del Cinema negli spazi magnifici della Mole Antonelliana.

Confido molto, come già Vi ho confessato, sulla Vostra capacità operativa e organizzativa e sull’entusiasmo che fin dall’inizio di questo nuovo triennio mi avete dimostrato: e soprattutto confido sulla Vostra umana vicinanza e il Vostro affetto, che finora sento non essermi mai mancati.

La perdita di Novella Campini, che rimpiangiamo tutti come amica, collega e Vice Presidente Vicario, oltre il dolore e la sua faticosa rielaborazione mi impone, ci impone, delicati passaggi istituzionali, per i quali io chiedo la Vostra comprensione e solidarietà: sì che io possa con serenità e operosa sollecitudine raggiungere nel tempo che mi rimane del mio mandato gli obiettivi di quel programma da Voi ampiamente condiviso all’atto della mia elezione.

Nella primavera del 2017 intendo riconsegnarVi una UNITRE consolidata nelle sue migliori tradizioni, ma più agile, moderna e duttile nel farsi interprete dei bisogni di una società articolata come non mai; una UNITRE perfettamente a suo agio nelle trame della comunicazione mediatica, capace di essere protagonista assoluta nelle prove che gli anni a venire sapranno e vorranno porre al nostro entusiastico modo di intendere e coniugare promozione sociale e volontariato.

Tutto è possibile, amici cari, con la Vostra solidarietà e la Vostra attiva partecipazione, come dimostrano i risultati già conseguiti dal nostro operare insieme nella prima parte di questo triennio.

Grazie di quello che avete fatto, che state facendo e che faremo insieme per i prossimi mesi.

Vi auguro di cuore un felice inizio per il nuovo Anno Accademico 2015-2016.

Con fraterna cordialità

Gustavo Cuccini
Presidente Nazionale UNITRE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.